(troppo vecchio per rispondere)
Ciao a tutti, consiglio canarini
Austin
2007-04-09 17:11:20 UTC
Ciao a tutti!! :-)
Sono da poco entrata nel mondo dei canarini e sorgono subito i domandoni!
La coppia ha fatto 4 uova, se ne sono schiuse solo 2 e oggi, tornando a casa
dopo 2 giorni di assenza, ho visto che uno dei due piccoli è morto:-(
Vorrei sapere (scusate la raffica di domande):
da cosa può dipendere il fatto che solo 2 uova si siano schiuse? le altre
perchè no?
Ora come faccio a togliere il cadaverino che è proprio sotto il piccolino?
Il piccolo superstite ha una settimana esatta, è vero che non si devono
toccare altrimenti la mamma poi li abbandona o è una leggenda metropolitana?
Grazie a chi mi risponderà, davvero non so cosa fare ma lasciarlo lì non mi
sembra opportuno...mannaggia :-(((

Grazie a tutti!!!
invisible
2007-04-10 08:07:06 UTC
La schiusa di solo due uova puo dipendere dal uno puo essere che el
altre due non erano feconde, oppure non si sono aperte per altri
fattori tipo possibile guscoi duro, poca umidita ecc.
per l'alimentazione dei piccoli ti suggerisco di non fargli mancare
mai nella gabbia pastone morbido e lattuga (un paio di foglie) mattina
pomerigio e sera io li allevo da anni cosi e tutto va bene poi per il
norto la cos apiu semplice con delicatezza pendi il nido stanno
attendo a non fartelo cadere sposta l'uccellino vivo e con le dita
prendi quello morto e toglielo.. senza problemi
Bene ora vado via fammi sapercome vanno le cose
ciaoooo
Post by Austin
Ciao a tutti!! :-)
Sono da poco entrata nel mondo dei canarini e sorgono subito i domandoni!
La coppia ha fatto 4 uova, se ne sono schiuse solo 2 e oggi, tornando a casa
dopo 2 giorni di assenza, ho visto che uno dei due piccoli è morto:-(
da cosa può dipendere il fatto che solo 2 uova si siano schiuse? le altre
perchè no?
Ora come faccio a togliere il cadaverino che è proprio sotto il piccolino?
Il piccolo superstite ha una settimana esatta, è vero che non si devono
toccare altrimenti la mamma poi li abbandona o è una leggenda metropolitana?
Grazie a chi mi risponderà, davvero non so cosa fare ma lasciarlo lì non mi
sembra opportuno...mannaggia :-(((
Grazie a tutti!!!
ross
2007-04-10 22:34:24 UTC
Post by invisible
La schiusa di solo due uova puo dipendere dal uno puo essere che el
altre due non erano feconde, oppure non si sono aperte per altri
fattori tipo possibile guscoi duro, poca umidita ecc.
per l'alimentazione dei piccoli ti suggerisco di non fargli mancare
mai nella gabbia pastone morbido
Non basta che sia un pastone morbido! Occorre che abbia un adeguato livello
di proteine e poca umidità. Ci sono tante schifezze in commercio con solo il
10% di proteine, il 10% di umidità (sì, in un kg di pastone ben 100 g di
acqua!) e grassi superiori al 10%. Appetibilissimi ma ottimi da buttare nel
cassonetto dopo l'acquisto.
In ogni caso va integrato. Ai neofiti raccomando l'uovo sodo, alimento
completo e dall'altissimo valore biologico.
Post by invisible
e lattuga (un paio di foglie) mattina
Scusa se ti contraddico ma... è risaputo che la lattuga va usata con
parsimonia durante l'allevamento nei nidiacei. E' una verdura che può
provocare diarrea e, di conseguenza, proliferazione di colibacilli nei
poveri piccini. Certo, ha il vantaggio di essere appetibile, i piccoli
avranno l'ingluvie sempre piena ma....piena di acqua! Usala pure ma senza
esagarare e non quotidianamente. Ci sono verdure molto più indicate ma da
usare sempre senza esagerazione e dopo accurato lavaggio e asciugatura.
Mi sembra opportuno ripetere quanto consigliato nll'altro post: rivedi un
po' il tuo sistema di conduzione se continui ad avere mortalità dei
nidiacei. E comunque sospendi la somministrazione di lattuga: se hai una
colibacillosi in atto peggiori la situazione.
Post by invisible
pomerigio e sera io li allevo da anni cosi e tutto va bene poi per il
norto la cos apiu semplice con delicatezza pendi il nido stanno
attendo a non fartelo cadere sposta l'uccellino vivo e con le dita
prendi quello morto e toglielo.. senza problemi
Bene ora vado via fammi sapercome vanno le cose
ciaoooo
Post by Austin
Ciao a tutti!! :-)
Sono da poco entrata nel mondo dei canarini e sorgono subito i domandoni!
La coppia ha fatto 4 uova, se ne sono schiuse solo 2 e oggi, tornando a casa
dopo 2 giorni di assenza, ho visto che uno dei due piccoli è morto:-(
da cosa può dipendere il fatto che solo 2 uova si siano schiuse? le altre
perchè no?
Ora come faccio a togliere il cadaverino che è proprio sotto il piccolino?
Il piccolo superstite ha una settimana esatta, è vero che non si devono
toccare altrimenti la mamma poi li abbandona o è una leggenda
metropolitana?
Grazie a chi mi risponderà, davvero non so cosa fare ma lasciarlo lì non mi
sembra opportuno...mannaggia :-(((
Grazie a tutti!!!
Austin
2007-04-11 05:41:49 UTC
Ciao e grazie mille per le risposte!! :-)
Il pastoncino c'era, non so che tipo, me l'ha dato il negoziante, l'uovo
sodo l'ho messo e la lattuga la mettevo un giorno si e uno no ben lavata ma
poi asciugata.
L'altra sera abbiamo tolto il piccolo morto con un cucchiaino senza
praticamente toccare l'altro che intanto era bello grande e sembrava stesse
bene.
Stamattina l'ho trovato morto :-(((
Sembra sia schiacciato da una parte, una delle zampette era proprio
diventata piatta!!
Possibile che la mamma lo abbia schiacciato? :-((((
Ora ho tolto tutto il nido, che devo fare adesso?
Nel senso devo rimetterne uno nuovo e pulito o la lascio senza?
Non so se hanno necessità di covare o se si stanca troppo la canarina...
Mannaggia quanto sono dispiaciuta!! :-(((

Grazie mille a voi
Post by ross
Post by invisible
La schiusa di solo due uova puo dipendere dal uno puo essere che el
altre due non erano feconde, oppure non si sono aperte per altri
fattori tipo possibile guscoi duro, poca umidita ecc.
per l'alimentazione dei piccoli ti suggerisco di non fargli mancare
mai nella gabbia pastone morbido
Non basta che sia un pastone morbido! Occorre che abbia un adeguato livello
di proteine e poca umidità. Ci sono tante schifezze in commercio con solo il
10% di proteine, il 10% di umidità (sì, in un kg di pastone ben 100 g di
acqua!) e grassi superiori al 10%. Appetibilissimi ma ottimi da buttare nel
cassonetto dopo l'acquisto.
In ogni caso va integrato. Ai neofiti raccomando l'uovo sodo, alimento
completo e dall'altissimo valore biologico.
Post by invisible
e lattuga (un paio di foglie) mattina
Scusa se ti contraddico ma... è risaputo che la lattuga va usata con
parsimonia durante l'allevamento nei nidiacei. E' una verdura che può
provocare diarrea e, di conseguenza, proliferazione di colibacilli nei
poveri piccini. Certo, ha il vantaggio di essere appetibile, i piccoli
avranno l'ingluvie sempre piena ma....piena di acqua! Usala pure ma senza
esagarare e non quotidianamente. Ci sono verdure molto più indicate ma da
usare sempre senza esagerazione e dopo accurato lavaggio e asciugatura.
Mi sembra opportuno ripetere quanto consigliato nll'altro post: rivedi un
po' il tuo sistema di conduzione se continui ad avere mortalità dei
nidiacei. E comunque sospendi la somministrazione di lattuga: se hai una
colibacillosi in atto peggiori la situazione.
Post by invisible
pomerigio e sera io li allevo da anni cosi e tutto va bene poi per il
norto la cos apiu semplice con delicatezza pendi il nido stanno
attendo a non fartelo cadere sposta l'uccellino vivo e con le dita
prendi quello morto e toglielo.. senza problemi
Bene ora vado via fammi sapercome vanno le cose
ciaoooo
Post by Austin
Ciao a tutti!! :-)
Sono da poco entrata nel mondo dei canarini e sorgono subito i domandoni!
La coppia ha fatto 4 uova, se ne sono schiuse solo 2 e oggi, tornando a casa
dopo 2 giorni di assenza, ho visto che uno dei due piccoli è morto:-(
da cosa può dipendere il fatto che solo 2 uova si siano schiuse? le altre
perchè no?
Ora come faccio a togliere il cadaverino che è proprio sotto il piccolino?
Il piccolo superstite ha una settimana esatta, è vero che non si devono
toccare altrimenti la mamma poi li abbandona o è una leggenda metropolitana?
Grazie a chi mi risponderà, davvero non so cosa fare ma lasciarlo lì non mi
sembra opportuno...mannaggia :-(((
Grazie a tutti!!!
invisible
2007-04-11 09:27:01 UTC
.
Post by ross
Post by invisible
e lattuga (un paio di foglie) mattina
Scusa se ti contraddico ma... è risaputo che la lattuga va usata con
parsimonia durante l'allevamento nei nidiacei. E' una verdura che può
provocare diarrea e, di conseguenza, proliferazione di colibacilli nei
poveri piccini. Certo, ha il vantaggio di essere appetibile, i piccoli
avranno l'ingluvie sempre piena ma....piena di acqua! Usala pure ma senza
esagarare e non quotidianamente. Ci sono verdure molto più indicate ma da
usare sempre senza esagerazione e dopo accurato lavaggio e asciugatura.
Mi sembra opportuno ripetere quanto consigliato nll'altro post: rivedi un
po' il tuo sistema di conduzione se continui ad avere mortalità dei
nidiacei. E comunque sospendi la somministrazione di lattuga: se hai una
colibacillosi in atto peggiori la situazione.
Guarda Ross. questo forse sara una questione di adattamento.. pero io
l'ho sempre usata e non ho mai avuto problemi anzi sono smepre ben
cresciuti la mamma fa un buon misto di lattuga e pastone certo che
la troppa lattuga fa sconvussolare le diete pero mi ha sempre dato un
buon risultato....
invisible
2007-04-11 09:30:05 UTC
HUmm mi dispiace che sia morto il piccolol bhe ora togli il nido.
metti il bagnetto alla canarina che lo fara di sicuro, lava e
sterilizzail nido e poi tra 5-6 giorni rimetti il tutto ricomincera a
rifare il nido e magri sarai piu fortunato......
magari al prima cova e stat inesperienza della mamma non hai visto se
gli dava da mangiare ???
IL pastone non so che hai trovato spero non sia quello giallo cmq se
ne vuoi comprare uno migliore vedi se trovi il San Michele Bianco
Morbido almeno quello gia e un po migliore
ciaooo
Post by Austin
Ciao e grazie mille per le risposte!! :-)
Il pastoncino c'era, non so che tipo, me l'ha dato il negoziante, l'uovo
sodo l'ho messo e la lattuga la mettevo un giorno si e uno no ben lavata ma
poi asciugata.
L'altra sera abbiamo tolto il piccolo morto con un cucchiaino senza
praticamente toccare l'altro che intanto era bello grande e sembrava stesse
bene.
Stamattina l'ho trovato morto :-(((
Sembra sia schiacciato da una parte, una delle zampette era proprio
diventata piatta!!
Possibile che la mamma lo abbia schiacciato? :-((((
Ora ho tolto tutto il nido, che devo fare adesso?
Nel senso devo rimetterne uno nuovo e pulito o la lascio senza?
Non so se hanno necessità di covare o se si stanca troppo la canarina...
Mannaggia quanto sono dispiaciuta!! :-(((
Grazie mille a voi
Austin
2007-04-11 11:34:24 UTC
Il bagnetto è sempre stato disponibile e l'ho lasciato, lei adesso è
agitatissima fa su è giù e cerca sul fondo della gabbietta, sembrerebbe
voglia anche rifare il nido.
Ma non se n'è accorta? :-(
Comunque era brava, li covava e gli dava anche da mangiare, insomma sembrava
tutto nella norma, tant'è che quello morto adesso era anche piuttosto
grandicello ormai...ancora gli occhi chiusi ma era cresciuto parecchio...
Il pastone era quello giallo con dei pezzettini piccoli neri in mezzo... non
va bene? :-(
Grazie delle info, tornerò presto a chiedervi info perchè spero che la
prossima volta vada meglio! ;-)
ciao! :-)
Post by invisible
HUmm mi dispiace che sia morto il piccolol bhe ora togli il nido.
metti il bagnetto alla canarina che lo fara di sicuro, lava e
sterilizzail nido e poi tra 5-6 giorni rimetti il tutto ricomincera a
rifare il nido e magri sarai piu fortunato......
magari al prima cova e stat inesperienza della mamma non hai visto se
gli dava da mangiare ???
IL pastone non so che hai trovato spero non sia quello giallo cmq se
ne vuoi comprare uno migliore vedi se trovi il San Michele Bianco
Morbido almeno quello gia e un po migliore
ciaooo
Post by Austin
Ciao e grazie mille per le risposte!! :-)
Il pastoncino c'era, non so che tipo, me l'ha dato il negoziante, l'uovo
sodo l'ho messo e la lattuga la mettevo un giorno si e uno no ben lavata ma
poi asciugata.
L'altra sera abbiamo tolto il piccolo morto con un cucchiaino senza
praticamente toccare l'altro che intanto era bello grande e sembrava stesse
bene.
Stamattina l'ho trovato morto :-(((
Sembra sia schiacciato da una parte, una delle zampette era proprio
diventata piatta!!
Possibile che la mamma lo abbia schiacciato? :-((((
Ora ho tolto tutto il nido, che devo fare adesso?
Nel senso devo rimetterne uno nuovo e pulito o la lascio senza?
Non so se hanno necessità di covare o se si stanca troppo la canarina...
Mannaggia quanto sono dispiaciuta!! :-(((
Grazie mille a voi
ross
2007-04-11 15:20:13 UTC
Post by Austin
Ciao e grazie mille per le risposte!! :-)
Il pastoncino c'era, non so che tipo, me l'ha dato il negoziante,
D'ora in poi non comprare il pastoncino che ti rifila il negoziante ma
renditi conto di quello che compri. Leggi attentamente l'analisi del
prodotto facendo molta attenzione alla percentuale di proteine.
Post by Austin
l'uovo sodo l'ho messo e la lattuga la mettevo un giorno si e uno no ben
lavata ma poi asciugata.
L'altra sera abbiamo tolto il piccolo morto con un cucchiaino senza
praticamente toccare l'altro che intanto era bello grande e sembrava
stesse bene.
Stamattina l'ho trovato morto :-(((
Sembra sia schiacciato da una parte, una delle zampette era proprio
diventata piatta!!
Possibile che la mamma lo abbia schiacciato? :-((((
Normale che appaia "schiacciato", ma la madre non c'entra nulla. Sicuramente
si è sviluppata una infezione perché hai lasciato per troppo tempo il
fratellino morto nello stesso nido.
Post by Austin
Ora ho tolto tutto il nido, che devo fare adesso?
Nel senso devo rimetterne uno nuovo e pulito o la lascio senza?
Non so se hanno necessità di covare o se si stanca troppo la canarina...
Mannaggia quanto sono dispiaciuta!! :-(((
Lava per bene il nido, fallo asciugare e rimettilo in un angolino tranquillo
della gabbia.
Post by Austin
Grazie mille a voi
Post by ross
Post by invisible
La schiusa di solo due uova puo dipendere dal uno puo essere che el
altre due non erano feconde, oppure non si sono aperte per altri
fattori tipo possibile guscoi duro, poca umidita ecc.
per l'alimentazione dei piccoli ti suggerisco di non fargli mancare
mai nella gabbia pastone morbido
Non basta che sia un pastone morbido! Occorre che abbia un adeguato livello
di proteine e poca umidità. Ci sono tante schifezze in commercio con solo il
10% di proteine, il 10% di umidità (sì, in un kg di pastone ben 100 g di
acqua!) e grassi superiori al 10%. Appetibilissimi ma ottimi da buttare nel
cassonetto dopo l'acquisto.
In ogni caso va integrato. Ai neofiti raccomando l'uovo sodo, alimento
completo e dall'altissimo valore biologico.
Post by invisible
e lattuga (un paio di foglie) mattina
Scusa se ti contraddico ma... è risaputo che la lattuga va usata con
parsimonia durante l'allevamento nei nidiacei. E' una verdura che può
provocare diarrea e, di conseguenza, proliferazione di colibacilli nei
poveri piccini. Certo, ha il vantaggio di essere appetibile, i piccoli
avranno l'ingluvie sempre piena ma....piena di acqua! Usala pure ma senza
esagarare e non quotidianamente. Ci sono verdure molto più indicate ma da
usare sempre senza esagerazione e dopo accurato lavaggio e asciugatura.
Mi sembra opportuno ripetere quanto consigliato nll'altro post: rivedi un
po' il tuo sistema di conduzione se continui ad avere mortalità dei
nidiacei. E comunque sospendi la somministrazione di lattuga: se hai una
colibacillosi in atto peggiori la situazione.
Post by invisible
pomerigio e sera io li allevo da anni cosi e tutto va bene poi per il
norto la cos apiu semplice con delicatezza pendi il nido stanno
attendo a non fartelo cadere sposta l'uccellino vivo e con le dita
prendi quello morto e toglielo.. senza problemi
Bene ora vado via fammi sapercome vanno le cose
ciaoooo
Post by Austin
Ciao a tutti!! :-)
Sono da poco entrata nel mondo dei canarini e sorgono subito i domandoni!
La coppia ha fatto 4 uova, se ne sono schiuse solo 2 e oggi, tornando a casa
dopo 2 giorni di assenza, ho visto che uno dei due piccoli è morto:-(
da cosa può dipendere il fatto che solo 2 uova si siano schiuse? le altre
perchè no?
Ora come faccio a togliere il cadaverino che è proprio sotto il piccolino?
Il piccolo superstite ha una settimana esatta, è vero che non si devono
toccare altrimenti la mamma poi li abbandona o è una leggenda metropolitana?
Grazie a chi mi risponderà, davvero non so cosa fare ma lasciarlo lì non mi
sembra opportuno...mannaggia :-(((
Grazie a tutti!!!
Austin
2007-04-11 16:54:44 UTC
Grazie delle risposte!
Ma per il pastoncino le proteine in che percentuale devono essere perchè sia
ottimale?
Quindi il nido lo rimetto subito allora?
Grazie davvero :-)
Post by ross
Post by Austin
Ciao e grazie mille per le risposte!! :-)
Il pastoncino c'era, non so che tipo, me l'ha dato il negoziante,
D'ora in poi non comprare il pastoncino che ti rifila il negoziante ma
renditi conto di quello che compri. Leggi attentamente l'analisi del
prodotto facendo molta attenzione alla percentuale di proteine.
Post by Austin
l'uovo sodo l'ho messo e la lattuga la mettevo un giorno si e uno no ben
lavata ma poi asciugata.
L'altra sera abbiamo tolto il piccolo morto con un cucchiaino senza
praticamente toccare l'altro che intanto era bello grande e sembrava
stesse bene.
Stamattina l'ho trovato morto :-(((
Sembra sia schiacciato da una parte, una delle zampette era proprio
diventata piatta!!
Possibile che la mamma lo abbia schiacciato? :-((((
Normale che appaia "schiacciato", ma la madre non c'entra nulla.
Sicuramente si è sviluppata una infezione perché hai lasciato per troppo
tempo il fratellino morto nello stesso nido.
Post by Austin
Ora ho tolto tutto il nido, che devo fare adesso?
Nel senso devo rimetterne uno nuovo e pulito o la lascio senza?
Non so se hanno necessità di covare o se si stanca troppo la canarina...
Mannaggia quanto sono dispiaciuta!! :-(((
Lava per bene il nido, fallo asciugare e rimettilo in un angolino
tranquillo della gabbia.
Post by Austin
Grazie mille a voi
Post by ross
Post by invisible
La schiusa di solo due uova puo dipendere dal uno puo essere che el
altre due non erano feconde, oppure non si sono aperte per altri
fattori tipo possibile guscoi duro, poca umidita ecc.
per l'alimentazione dei piccoli ti suggerisco di non fargli mancare
mai nella gabbia pastone morbido
Non basta che sia un pastone morbido! Occorre che abbia un adeguato livello
di proteine e poca umidità. Ci sono tante schifezze in commercio con solo il
10% di proteine, il 10% di umidità (sì, in un kg di pastone ben 100 g di
acqua!) e grassi superiori al 10%. Appetibilissimi ma ottimi da buttare nel
cassonetto dopo l'acquisto.
In ogni caso va integrato. Ai neofiti raccomando l'uovo sodo, alimento
completo e dall'altissimo valore biologico.
Post by invisible
e lattuga (un paio di foglie) mattina
Scusa se ti contraddico ma... è risaputo che la lattuga va usata con
parsimonia durante l'allevamento nei nidiacei. E' una verdura che può
provocare diarrea e, di conseguenza, proliferazione di colibacilli nei
poveri piccini. Certo, ha il vantaggio di essere appetibile, i piccoli
avranno l'ingluvie sempre piena ma....piena di acqua! Usala pure ma senza
esagarare e non quotidianamente. Ci sono verdure molto più indicate ma da
usare sempre senza esagerazione e dopo accurato lavaggio e asciugatura.
Mi sembra opportuno ripetere quanto consigliato nll'altro post: rivedi
un po' il tuo sistema di conduzione se continui ad avere mortalità dei
nidiacei. E comunque sospendi la somministrazione di lattuga: se hai una
colibacillosi in atto peggiori la situazione.
Post by invisible
pomerigio e sera io li allevo da anni cosi e tutto va bene poi per il
norto la cos apiu semplice con delicatezza pendi il nido stanno
attendo a non fartelo cadere sposta l'uccellino vivo e con le dita
prendi quello morto e toglielo.. senza problemi
Bene ora vado via fammi sapercome vanno le cose
ciaoooo
Post by Austin
Ciao a tutti!! :-)
Sono da poco entrata nel mondo dei canarini e sorgono subito i domandoni!
La coppia ha fatto 4 uova, se ne sono schiuse solo 2 e oggi, tornando a casa
dopo 2 giorni di assenza, ho visto che uno dei due piccoli è morto:-(
da cosa può dipendere il fatto che solo 2 uova si siano schiuse? le altre
perchè no?
Ora come faccio a togliere il cadaverino che è proprio sotto il piccolino?
Il piccolo superstite ha una settimana esatta, è vero che non si devono
toccare altrimenti la mamma poi li abbandona o è una leggenda metropolitana?
Grazie a chi mi risponderà, davvero non so cosa fare ma lasciarlo lì non mi
sembra opportuno...mannaggia :-(((
Grazie a tutti!!!
ross
2007-04-11 18:47:44 UTC
Post by Austin
Grazie delle risposte!
Ma per il pastoncino le proteine in che percentuale devono essere perchè
sia ottimale?
Quello per l'allevamento dei nidiacei dovrebbe avere una percentuale di
proteine dal 18% in su. Considerato che usi l'uovo sodo (e fai benissimo)
anche una percentuale del 16% può risultare sufficiente.
Decidi tu come usare l'uovo sodo: o miscelato al pastoncino (almeno un uovo
per 100 gr. di pastoncino, magari amalgamando gli ingredienti con un robot
da cucina) o anche tal quale.
Puoi tranquillamente conservare in freezer le quantità in eccesso e
dividerla in porzioni giornaliere. Devi solo far attenzione
all'irrancidimento nella stagione calda con le conseguenze disastrose che
puoi immaginare. In tal caso devi cambiarlo almeno 2 volte al giorno.
Ripeto per l'ennesima volta che l'uovo è l'alimento per eccellenza per i
nidiacei.
Ci sono mille modi e mille ingredienti per preparare un pastoncino, ma
quello all'uovo è il semplice da realizzare e il più adatto ai neofiti.
Mi è capitato spesso di regalare una coppia di canarini a persone che non
avevano la minima cognizione su come alimentarli nella fase delle crescita
dei piccoli. Tutti hanno sfornato una gran quantità di novelli seguendo i
miei consigli:
- per quanto riguarda la conduzione: igiene, sito tranquillo, assenza di
vapori, correnti e forti rumori, divieto di curiosità con continue visite al
nido;
- per quanto riguarda l'alimentazione: acqua sempre pulita, un buon misto
di semi, un buon pastoncino, uovo sodo a volontà e...nient'altro! Mela e
verdura se in eccesso possono causare feci molli che impediscono alla
femmina di pulire correttamente il nido che così resta sudicio e umido e
costituisce ottimo terreno di coltura per una straordinaria gamma di agenti
patogeni. Potrei anche consigliarti verdure adatte, il modo di trattarle e
somministrarle ma... non complicarti inutilmente la vita. :-)
Post by Austin
Quindi il nido lo rimetto subito allora?
Aspetta almeno 24 ore. Appena noti la femmina irrequieta e alla ricerca di
materiale da nido rimetti il cestino ben lavato.
Post by Austin
Grazie davvero :-)
In bocca al lupo.
Post by Austin
Post by ross
Post by Austin
Ciao e grazie mille per le risposte!! :-)
Il pastoncino c'era, non so che tipo, me l'ha dato il negoziante,
D'ora in poi non comprare il pastoncino che ti rifila il negoziante ma
renditi conto di quello che compri. Leggi attentamente l'analisi del
prodotto facendo molta attenzione alla percentuale di proteine.
Post by Austin
l'uovo sodo l'ho messo e la lattuga la mettevo un giorno si e uno no ben
lavata ma poi asciugata.
L'altra sera abbiamo tolto il piccolo morto con un cucchiaino senza
praticamente toccare l'altro che intanto era bello grande e sembrava
stesse bene.
Stamattina l'ho trovato morto :-(((
Sembra sia schiacciato da una parte, una delle zampette era proprio
diventata piatta!!
Possibile che la mamma lo abbia schiacciato? :-((((
Normale che appaia "schiacciato", ma la madre non c'entra nulla.
Sicuramente si è sviluppata una infezione perché hai lasciato per troppo
tempo il fratellino morto nello stesso nido.
Post by Austin
Ora ho tolto tutto il nido, che devo fare adesso?
Nel senso devo rimetterne uno nuovo e pulito o la lascio senza?
Non so se hanno necessità di covare o se si stanca troppo la canarina...
Mannaggia quanto sono dispiaciuta!! :-(((
Lava per bene il nido, fallo asciugare e rimettilo in un angolino
tranquillo della gabbia.
Post by Austin
Grazie mille a voi
Post by ross
Post by invisible
La schiusa di solo due uova puo dipendere dal uno puo essere che el
altre due non erano feconde, oppure non si sono aperte per altri
fattori tipo possibile guscoi duro, poca umidita ecc.
per l'alimentazione dei piccoli ti suggerisco di non fargli mancare
mai nella gabbia pastone morbido
Non basta che sia un pastone morbido! Occorre che abbia un adeguato livello
di proteine e poca umidità. Ci sono tante schifezze in commercio con solo il
10% di proteine, il 10% di umidità (sì, in un kg di pastone ben 100 g di
acqua!) e grassi superiori al 10%. Appetibilissimi ma ottimi da buttare nel
cassonetto dopo l'acquisto.
In ogni caso va integrato. Ai neofiti raccomando l'uovo sodo, alimento
completo e dall'altissimo valore biologico.
Post by invisible
e lattuga (un paio di foglie) mattina
Scusa se ti contraddico ma... è risaputo che la lattuga va usata con
parsimonia durante l'allevamento nei nidiacei. E' una verdura che può
provocare diarrea e, di conseguenza, proliferazione di colibacilli nei
poveri piccini. Certo, ha il vantaggio di essere appetibile, i piccoli
avranno l'ingluvie sempre piena ma....piena di acqua! Usala pure ma senza
esagarare e non quotidianamente. Ci sono verdure molto più indicate ma da
usare sempre senza esagerazione e dopo accurato lavaggio e asciugatura.
Mi sembra opportuno ripetere quanto consigliato nll'altro post: rivedi
un po' il tuo sistema di conduzione se continui ad avere mortalità dei
nidiacei. E comunque sospendi la somministrazione di lattuga: se hai
una colibacillosi in atto peggiori la situazione.
Post by invisible
pomerigio e sera io li allevo da anni cosi e tutto va bene poi per il
norto la cos apiu semplice con delicatezza pendi il nido stanno
attendo a non fartelo cadere sposta l'uccellino vivo e con le dita
prendi quello morto e toglielo.. senza problemi
Bene ora vado via fammi sapercome vanno le cose
ciaoooo
Post by Austin
Ciao a tutti!! :-)
Sono da poco entrata nel mondo dei canarini e sorgono subito i domandoni!
La coppia ha fatto 4 uova, se ne sono schiuse solo 2 e oggi, tornando a casa
dopo 2 giorni di assenza, ho visto che uno dei due piccoli è morto:-(
da cosa può dipendere il fatto che solo 2 uova si siano schiuse? le altre
perchè no?
Ora come faccio a togliere il cadaverino che è proprio sotto il piccolino?
Il piccolo superstite ha una settimana esatta, è vero che non si devono
toccare altrimenti la mamma poi li abbandona o è una leggenda metropolitana?
Grazie a chi mi risponderà, davvero non so cosa fare ma lasciarlo lì non mi
sembra opportuno...mannaggia :-(((
Grazie a tutti!!!
Austin
2007-04-11 20:25:17 UTC
Grazie mille!!
Seguirò di certo i consigli, la femmina è già irrequieta e cerca materiale
per fare il nido, magari domani sera glielo rimetto.
Ma come funziona con gli uccelli il "calore"?
Adesso, dopo aver deposto e covato le uova potrebbe già riaccoppiarsi?
La domanda è forse sciocca ma io mi intendo molto di cani molto meno di
uccelli...si capisce eh?
Vi faccio 3000 domande :-)
mannaggia...

Se ti va di dirmi anche quali verdure posso dare e come trattarle mi
"complico" volentieri la vita se ne vale la pena per i miei canarini! :-)

Grazie mille ancora!!
Post by ross
Post by Austin
Grazie delle risposte!
Ma per il pastoncino le proteine in che percentuale devono essere perchè
sia ottimale?
Quello per l'allevamento dei nidiacei dovrebbe avere una percentuale di
proteine dal 18% in su. Considerato che usi l'uovo sodo (e fai benissimo)
anche una percentuale del 16% può risultare sufficiente.
Decidi tu come usare l'uovo sodo: o miscelato al pastoncino (almeno un
uovo per 100 gr. di pastoncino, magari amalgamando gli ingredienti con un
robot da cucina) o anche tal quale.
Puoi tranquillamente conservare in freezer le quantità in eccesso e
dividerla in porzioni giornaliere. Devi solo far attenzione
all'irrancidimento nella stagione calda con le conseguenze disastrose che
puoi immaginare. In tal caso devi cambiarlo almeno 2 volte al giorno.
Ripeto per l'ennesima volta che l'uovo è l'alimento per eccellenza per i
nidiacei.
Ci sono mille modi e mille ingredienti per preparare un pastoncino, ma
quello all'uovo è il semplice da realizzare e il più adatto ai neofiti.
Mi è capitato spesso di regalare una coppia di canarini a persone che non
avevano la minima cognizione su come alimentarli nella fase delle crescita
dei piccoli. Tutti hanno sfornato una gran quantità di novelli seguendo i
- per quanto riguarda la conduzione: igiene, sito tranquillo, assenza di
vapori, correnti e forti rumori, divieto di curiosità con continue visite
al nido;
- per quanto riguarda l'alimentazione: acqua sempre pulita, un buon misto
di semi, un buon pastoncino, uovo sodo a volontà e...nient'altro! Mela e
verdura se in eccesso possono causare feci molli che impediscono alla
femmina di pulire correttamente il nido che così resta sudicio e umido e
costituisce ottimo terreno di coltura per una straordinaria gamma di
agenti patogeni. Potrei anche consigliarti verdure adatte, il modo di
trattarle e somministrarle ma... non complicarti inutilmente la vita. :-)
Post by Austin
Quindi il nido lo rimetto subito allora?
Aspetta almeno 24 ore. Appena noti la femmina irrequieta e alla ricerca di
materiale da nido rimetti il cestino ben lavato.
Post by Austin
Grazie davvero :-)
In bocca al lupo.
Post by Austin
Post by ross
Post by Austin
Ciao e grazie mille per le risposte!! :-)
Il pastoncino c'era, non so che tipo, me l'ha dato il negoziante,
D'ora in poi non comprare il pastoncino che ti rifila il negoziante ma
renditi conto di quello che compri. Leggi attentamente l'analisi del
prodotto facendo molta attenzione alla percentuale di proteine.
Post by Austin
l'uovo sodo l'ho messo e la lattuga la mettevo un giorno si e uno no ben
lavata ma poi asciugata.
L'altra sera abbiamo tolto il piccolo morto con un cucchiaino senza
praticamente toccare l'altro che intanto era bello grande e sembrava
stesse bene.
Stamattina l'ho trovato morto :-(((
Sembra sia schiacciato da una parte, una delle zampette era proprio
diventata piatta!!
Possibile che la mamma lo abbia schiacciato? :-((((
Normale che appaia "schiacciato", ma la madre non c'entra nulla.
Sicuramente si è sviluppata una infezione perché hai lasciato per troppo
tempo il fratellino morto nello stesso nido.
Post by Austin
Ora ho tolto tutto il nido, che devo fare adesso?
Nel senso devo rimetterne uno nuovo e pulito o la lascio senza?
Non so se hanno necessità di covare o se si stanca troppo la canarina...
Mannaggia quanto sono dispiaciuta!! :-(((
Lava per bene il nido, fallo asciugare e rimettilo in un angolino
tranquillo della gabbia.
Post by Austin
Grazie mille a voi
Post by ross
Post by invisible
La schiusa di solo due uova puo dipendere dal uno puo essere che el
altre due non erano feconde, oppure non si sono aperte per altri
fattori tipo possibile guscoi duro, poca umidita ecc.
per l'alimentazione dei piccoli ti suggerisco di non fargli mancare
mai nella gabbia pastone morbido
Non basta che sia un pastone morbido! Occorre che abbia un adeguato livello
di proteine e poca umidità. Ci sono tante schifezze in commercio con solo il
10% di proteine, il 10% di umidità (sì, in un kg di pastone ben 100 g di
acqua!) e grassi superiori al 10%. Appetibilissimi ma ottimi da buttare nel
cassonetto dopo l'acquisto.
In ogni caso va integrato. Ai neofiti raccomando l'uovo sodo, alimento
completo e dall'altissimo valore biologico.
Post by invisible
e lattuga (un paio di foglie) mattina
Scusa se ti contraddico ma... è risaputo che la lattuga va usata con
parsimonia durante l'allevamento nei nidiacei. E' una verdura che può
provocare diarrea e, di conseguenza, proliferazione di colibacilli nei
poveri piccini. Certo, ha il vantaggio di essere appetibile, i piccoli
avranno l'ingluvie sempre piena ma....piena di acqua! Usala pure ma senza
esagarare e non quotidianamente. Ci sono verdure molto più indicate ma da
usare sempre senza esagerazione e dopo accurato lavaggio e
asciugatura.
Mi sembra opportuno ripetere quanto consigliato nll'altro post: rivedi
un po' il tuo sistema di conduzione se continui ad avere mortalità dei
nidiacei. E comunque sospendi la somministrazione di lattuga: se hai
una colibacillosi in atto peggiori la situazione.
Post by invisible
pomerigio e sera io li allevo da anni cosi e tutto va bene poi per il
norto la cos apiu semplice con delicatezza pendi il nido stanno
attendo a non fartelo cadere sposta l'uccellino vivo e con le dita
prendi quello morto e toglielo.. senza problemi
Bene ora vado via fammi sapercome vanno le cose
ciaoooo
Post by Austin
Ciao a tutti!! :-)
Sono da poco entrata nel mondo dei canarini e sorgono subito i domandoni!
La coppia ha fatto 4 uova, se ne sono schiuse solo 2 e oggi, tornando a casa
dopo 2 giorni di assenza, ho visto che uno dei due piccoli è morto:-(
da cosa può dipendere il fatto che solo 2 uova si siano schiuse? le altre
perchè no?
Ora come faccio a togliere il cadaverino che è proprio sotto il piccolino?
Il piccolo superstite ha una settimana esatta, è vero che non si devono
toccare altrimenti la mamma poi li abbandona o è una leggenda metropolitana?
Grazie a chi mi risponderà, davvero non so cosa fare ma lasciarlo lì non mi
sembra opportuno...mannaggia :-(((
Grazie a tutti!!!
ross
2007-04-11 23:25:07 UTC
Post by Austin
Grazie mille!!
Seguirò di certo i consigli, la femmina è già irrequieta e cerca materiale
per fare il nido, magari domani sera glielo rimetto.
Ma come funziona con gli uccelli il "calore"?
Le condizioni ambientali ideali (fotoperiodo, disponibilità di cibo adatto
al sostentamento della prole, temperatura adatta) mettono in moto quei
processi biochimici che portano all'estro. Nei fringillidi in natura questo
periodo dura circa 4 mesi con variazioni a seconda delle specie e
dell'andamento climatico. In tale periodo riescono a portare a termine 2-3
covate. Di più se per vari motivi non possono essere portate a termine.
La finalità è, ovviamente, la perpetuazione della specie. Proprio per questa
ragione, quando una covata finisce male la femmina ricominncia
freneticamente la costruzione di un altro nido.
Post by Austin
Adesso, dopo aver deposto e covato le uova potrebbe già riaccoppiarsi?
Certo, deve accoppiarsi! A differenza di quanto avviene in altri animali (ad
esempio nei pesci) gli spermatozoi sopravvivono solo per alcuni giorni.
Comunque un accoppiamento ben riuscito è sufficiente a fecondare tutte le
uova mature destinate alla covata. Quindi l'accoppiamento (o meglio, gli
accoppiamenti) deve avvenire prima della deposizione e in ogni covata.
Post by Austin
La domanda è forse sciocca ma io mi intendo molto di cani molto meno di
uccelli...si capisce eh?
Ti piacciono gli animali, hai voglia di imparare.... un buon punto di
partenza.
Post by Austin
Vi faccio 3000 domande :-)
mannaggia...
Ho un debole per chi si affaccia a questo hobby. :-) Nel senso che
volentieri do consigli utili a superare quelle difficoltà iniziali di fronte
alle quali molti, purtroppo, gettano la spugna. Altri, invece, iniziano come
te: due uccellini, la famigliola che cresce, curiosità di sapere di più, di
conoscere razze, varietà, regole di accoppiamento, standard, poi iscrizione
alla FOI, prime mostre, prime vittorie e...vaiiiiiii!
Hai mai letto un buon libro sui canarini? Il migliore è CANARICOLTURA che
acquistabile dal sito della FOI, ma costa un bel po'.
Potrei consigliarti un libro di molti anni fà ma che è ancora validissimo
come impostazione. Certo, un po' superato in alcuni punti...nel campo
dell'alimentazione si sono fatti progressi, nuove conoscenze sono state
acquisite, nuove razze sono state create e nuove mutazioni hanno fatto la
loro apparizione...tuttavia è un testo validissimo, molto più di tanta
robetta che trovi negli scaffali delle librerie.
E' un testo della Hoepli scritto da Livio Susmel, titolo IL CANARINO. Il
costo è di solo ? 12 e puoi ordinarlo on line. Ti scrivo l'URL esatto.
http://www.hoepli.it/libro.asp?ib=8820313235&pc=000009001002000
Se poi capiti a Milano puoi acquistarlo direttamente dalla libreria Hoepli,
a due passi dal duomo.
Post by Austin
Se ti va di dirmi anche quali verdure posso dare e come trattarle mi
"complico" volentieri la vita se ne vale la pena per i miei canarini! :-)
Le verdure migliori in realtà sono erbe prative: dente di leone o tarassaco,
centocchio (stellaria) ortica (sì, hai capito bene, proprio quella che
punge), piantaggine, borsa del pastore.... Tra quelle che si servono anche
sulla nostra tavola vanno bene la cicoria, gli spinaci, il radicchio...
Occorre usarle con parsimonia, non quotidianamente e tieni presente che una
verdura inquinata da fitofarmaci a noi fa venire il mal di pancia ma su un
esserino inerme come un canarino ha effetti letali . La vardura va
innanzitutto lavata accuratamente, meglio se tenuta a bagno in acqua e
bicarbonato. Quest'ultimo non ha alcun apprezzabile potere battericida
(contrariamente a quanto taluni credono) ma ha un alto potere disincrostante
utile per rimuovere sedimenti di sostanze chimiche.
Ripeto il consiglio: alimentazione semplice! Magari puoi aggiungere un
sottilissimo spicchio di mela largo all'incirca 1cm nella parte della
buccia.
Post by Austin
Grazie mille ancora!!
Ciao
Post by Austin
Post by ross
Post by Austin
Grazie delle risposte!
Ma per il pastoncino le proteine in che percentuale devono essere perchè
sia ottimale?
Quello per l'allevamento dei nidiacei dovrebbe avere una percentuale di
proteine dal 18% in su. Considerato che usi l'uovo sodo (e fai benissimo)
anche una percentuale del 16% può risultare sufficiente.
Decidi tu come usare l'uovo sodo: o miscelato al pastoncino (almeno un
uovo per 100 gr. di pastoncino, magari amalgamando gli ingredienti con un
robot da cucina) o anche tal quale.
Puoi tranquillamente conservare in freezer le quantità in eccesso e
dividerla in porzioni giornaliere. Devi solo far attenzione
all'irrancidimento nella stagione calda con le conseguenze disastrose che
puoi immaginare. In tal caso devi cambiarlo almeno 2 volte al giorno.
Ripeto per l'ennesima volta che l'uovo è l'alimento per eccellenza per i
nidiacei.
Ci sono mille modi e mille ingredienti per preparare un pastoncino, ma
quello all'uovo è il semplice da realizzare e il più adatto ai neofiti.
Mi è capitato spesso di regalare una coppia di canarini a persone che non
avevano la minima cognizione su come alimentarli nella fase delle
crescita dei piccoli. Tutti hanno sfornato una gran quantità di novelli
- per quanto riguarda la conduzione: igiene, sito tranquillo, assenza di
vapori, correnti e forti rumori, divieto di curiosità con continue visite
al nido;
- per quanto riguarda l'alimentazione: acqua sempre pulita, un buon
misto di semi, un buon pastoncino, uovo sodo a volontà e...nient'altro!
Mela e verdura se in eccesso possono causare feci molli che impediscono
alla femmina di pulire correttamente il nido che così resta sudicio e
umido e costituisce ottimo terreno di coltura per una straordinaria gamma
di agenti patogeni. Potrei anche consigliarti verdure adatte, il modo di
trattarle e somministrarle ma... non complicarti inutilmente la vita. :-)
Post by Austin
Quindi il nido lo rimetto subito allora?
Aspetta almeno 24 ore. Appena noti la femmina irrequieta e alla ricerca
di materiale da nido rimetti il cestino ben lavato.
Post by Austin
Grazie davvero :-)
In bocca al lupo.
Post by Austin
Post by ross
Post by Austin
Ciao e grazie mille per le risposte!! :-)
Il pastoncino c'era, non so che tipo, me l'ha dato il negoziante,
D'ora in poi non comprare il pastoncino che ti rifila il negoziante ma
renditi conto di quello che compri. Leggi attentamente l'analisi del
prodotto facendo molta attenzione alla percentuale di proteine.
Post by Austin
l'uovo sodo l'ho messo e la lattuga la mettevo un giorno si e uno no
ben lavata ma poi asciugata.
L'altra sera abbiamo tolto il piccolo morto con un cucchiaino senza
praticamente toccare l'altro che intanto era bello grande e sembrava
stesse bene.
Stamattina l'ho trovato morto :-(((
Sembra sia schiacciato da una parte, una delle zampette era proprio
diventata piatta!!
Possibile che la mamma lo abbia schiacciato? :-((((
Normale che appaia "schiacciato", ma la madre non c'entra nulla.
Sicuramente si è sviluppata una infezione perché hai lasciato per
troppo tempo il fratellino morto nello stesso nido.
Post by Austin
Ora ho tolto tutto il nido, che devo fare adesso?
Nel senso devo rimetterne uno nuovo e pulito o la lascio senza?
Non so se hanno necessità di covare o se si stanca troppo la canarina...
Mannaggia quanto sono dispiaciuta!! :-(((
Lava per bene il nido, fallo asciugare e rimettilo in un angolino
tranquillo della gabbia.
Post by Austin
Grazie mille a voi
Post by ross
Post by invisible
La schiusa di solo due uova puo dipendere dal uno puo essere che el
altre due non erano feconde, oppure non si sono aperte per altri
fattori tipo possibile guscoi duro, poca umidita ecc.
per l'alimentazione dei piccoli ti suggerisco di non fargli mancare
mai nella gabbia pastone morbido
Non basta che sia un pastone morbido! Occorre che abbia un adeguato livello
di proteine e poca umidità. Ci sono tante schifezze in commercio con solo il
10% di proteine, il 10% di umidità (sì, in un kg di pastone ben 100 g di
acqua!) e grassi superiori al 10%. Appetibilissimi ma ottimi da buttare nel
cassonetto dopo l'acquisto.
In ogni caso va integrato. Ai neofiti raccomando l'uovo sodo, alimento
completo e dall'altissimo valore biologico.
Post by invisible
e lattuga (un paio di foglie) mattina
Scusa se ti contraddico ma... è risaputo che la lattuga va usata con
parsimonia durante l'allevamento nei nidiacei. E' una verdura che può
provocare diarrea e, di conseguenza, proliferazione di colibacilli nei
poveri piccini. Certo, ha il vantaggio di essere appetibile, i piccoli
avranno l'ingluvie sempre piena ma....piena di acqua! Usala pure ma senza
esagarare e non quotidianamente. Ci sono verdure molto più indicate ma da
usare sempre senza esagerazione e dopo accurato lavaggio e asciugatura.
rivedi un po' il tuo sistema di conduzione se continui ad avere
mortalità dei nidiacei. E comunque sospendi la somministrazione di
lattuga: se hai una colibacillosi in atto peggiori la situazione.
Post by invisible
pomerigio e sera io li allevo da anni cosi e tutto va bene poi per il
norto la cos apiu semplice con delicatezza pendi il nido stanno
attendo a non fartelo cadere sposta l'uccellino vivo e con le dita
prendi quello morto e toglielo.. senza problemi
Bene ora vado via fammi sapercome vanno le cose
ciaoooo
Post by Austin
Ciao a tutti!! :-)
Sono da poco entrata nel mondo dei canarini e sorgono subito i domandoni!
La coppia ha fatto 4 uova, se ne sono schiuse solo 2 e oggi, tornando a casa
dopo 2 giorni di assenza, ho visto che uno dei due piccoli è morto:-(
da cosa può dipendere il fatto che solo 2 uova si siano schiuse? le altre
perchè no?
Ora come faccio a togliere il cadaverino che è proprio sotto il piccolino?
Il piccolo superstite ha una settimana esatta, è vero che non si devono
toccare altrimenti la mamma poi li abbandona o è una leggenda metropolitana?
Grazie a chi mi risponderà, davvero non so cosa fare ma lasciarlo lì non mi
sembra opportuno...mannaggia :-(((
Grazie a tutti!!!
Austin
2007-04-12 12:48:19 UTC
Grazie mille, inizio ad avere qualche informazione in più ma continuerò a
chiedere ;-)
Il libro cercherò di trovarlo, adesso ho il classico libretto "Il canarino"
dove spiega davvero poco.
Nel frattempo Guendalina :-) sta cercando di fare il nido, glielo rimetto
visto che l'ho disinfettato e sterilizzato e...speriamo bene per la prossima
volta!!
Vi tengo aggiornati e grazie di tutto!! :-)
Post by ross
Post by Austin
Grazie mille!!
Seguirò di certo i consigli, la femmina è già irrequieta e cerca
materiale per fare il nido, magari domani sera glielo rimetto.
Ma come funziona con gli uccelli il "calore"?
Le condizioni ambientali ideali (fotoperiodo, disponibilità di cibo adatto
al sostentamento della prole, temperatura adatta) mettono in moto quei
processi biochimici che portano all'estro. Nei fringillidi in natura
questo periodo dura circa 4 mesi con variazioni a seconda delle specie e
dell'andamento climatico. In tale periodo riescono a portare a termine 2-3
covate. Di più se per vari motivi non possono essere portate a termine.
La finalità è, ovviamente, la perpetuazione della specie. Proprio per
questa ragione, quando una covata finisce male la femmina ricominncia
freneticamente la costruzione di un altro nido.
Post by Austin
Adesso, dopo aver deposto e covato le uova potrebbe già riaccoppiarsi?
Certo, deve accoppiarsi! A differenza di quanto avviene in altri animali
(ad esempio nei pesci) gli spermatozoi sopravvivono solo per alcuni
giorni. Comunque un accoppiamento ben riuscito è sufficiente a fecondare
tutte le uova mature destinate alla covata. Quindi l'accoppiamento (o
meglio, gli accoppiamenti) deve avvenire prima della deposizione e in ogni
covata.
Post by Austin
La domanda è forse sciocca ma io mi intendo molto di cani molto meno di
uccelli...si capisce eh?
Ti piacciono gli animali, hai voglia di imparare.... un buon punto di
partenza.
Post by Austin
Vi faccio 3000 domande :-)
mannaggia...
Ho un debole per chi si affaccia a questo hobby. :-) Nel senso che
volentieri do consigli utili a superare quelle difficoltà iniziali di
fronte alle quali molti, purtroppo, gettano la spugna. Altri, invece,
iniziano come te: due uccellini, la famigliola che cresce, curiosità di
sapere di più, di conoscere razze, varietà, regole di accoppiamento,
standard, poi iscrizione alla FOI, prime mostre, prime vittorie
e...vaiiiiiii!
Hai mai letto un buon libro sui canarini? Il migliore è CANARICOLTURA che
acquistabile dal sito della FOI, ma costa un bel po'.
Potrei consigliarti un libro di molti anni fà ma che è ancora validissimo
come impostazione. Certo, un po' superato in alcuni punti...nel campo
dell'alimentazione si sono fatti progressi, nuove conoscenze sono state
acquisite, nuove razze sono state create e nuove mutazioni hanno fatto la
loro apparizione...tuttavia è un testo validissimo, molto più di tanta
robetta che trovi negli scaffali delle librerie.
E' un testo della Hoepli scritto da Livio Susmel, titolo IL CANARINO. Il
costo è di solo ? 12 e puoi ordinarlo on line. Ti scrivo l'URL esatto.
http://www.hoepli.it/libro.asp?ib=8820313235&pc=000009001002000
Se poi capiti a Milano puoi acquistarlo direttamente dalla libreria
Hoepli, a due passi dal duomo.
Post by Austin
Se ti va di dirmi anche quali verdure posso dare e come trattarle mi
"complico" volentieri la vita se ne vale la pena per i miei canarini! :-)
Le verdure migliori in realtà sono erbe prative: dente di leone o
tarassaco, centocchio (stellaria) ortica (sì, hai capito bene, proprio
quella che punge), piantaggine, borsa del pastore.... Tra quelle che si
servono anche sulla nostra tavola vanno bene la cicoria, gli spinaci, il
radicchio... Occorre usarle con parsimonia, non quotidianamente e tieni
presente che una verdura inquinata da fitofarmaci a noi fa venire il mal
di pancia ma su un esserino inerme come un canarino ha effetti letali . La
vardura va innanzitutto lavata accuratamente, meglio se tenuta a bagno in
acqua e bicarbonato. Quest'ultimo non ha alcun apprezzabile potere
battericida (contrariamente a quanto taluni credono) ma ha un alto potere
disincrostante utile per rimuovere sedimenti di sostanze chimiche.
Ripeto il consiglio: alimentazione semplice! Magari puoi aggiungere un
sottilissimo spicchio di mela largo all'incirca 1cm nella parte della
buccia.
Post by Austin
Grazie mille ancora!!
Ciao
Post by Austin
Post by ross
Post by Austin
Grazie delle risposte!
Ma per il pastoncino le proteine in che percentuale devono essere
perchè sia ottimale?
Quello per l'allevamento dei nidiacei dovrebbe avere una percentuale di
proteine dal 18% in su. Considerato che usi l'uovo sodo (e fai
benissimo) anche una percentuale del 16% può risultare sufficiente.
Decidi tu come usare l'uovo sodo: o miscelato al pastoncino (almeno un
uovo per 100 gr. di pastoncino, magari amalgamando gli ingredienti con
un robot da cucina) o anche tal quale.
Puoi tranquillamente conservare in freezer le quantità in eccesso e
dividerla in porzioni giornaliere. Devi solo far attenzione
all'irrancidimento nella stagione calda con le conseguenze disastrose
che puoi immaginare. In tal caso devi cambiarlo almeno 2 volte al
giorno.
Ripeto per l'ennesima volta che l'uovo è l'alimento per eccellenza per i
nidiacei.
Ci sono mille modi e mille ingredienti per preparare un pastoncino, ma
quello all'uovo è il semplice da realizzare e il più adatto ai neofiti.
Mi è capitato spesso di regalare una coppia di canarini a persone che
non avevano la minima cognizione su come alimentarli nella fase delle
crescita dei piccoli. Tutti hanno sfornato una gran quantità di novelli
- per quanto riguarda la conduzione: igiene, sito tranquillo, assenza di
vapori, correnti e forti rumori, divieto di curiosità con continue
visite al nido;
- per quanto riguarda l'alimentazione: acqua sempre pulita, un buon
misto di semi, un buon pastoncino, uovo sodo a volontà e...nient'altro!
Mela e verdura se in eccesso possono causare feci molli che impediscono
alla femmina di pulire correttamente il nido che così resta sudicio e
umido e costituisce ottimo terreno di coltura per una straordinaria
gamma di agenti patogeni. Potrei anche consigliarti verdure adatte, il
modo di trattarle e somministrarle ma... non complicarti inutilmente la
vita. :-)
Post by Austin
Quindi il nido lo rimetto subito allora?
Aspetta almeno 24 ore. Appena noti la femmina irrequieta e alla ricerca
di materiale da nido rimetti il cestino ben lavato.
Post by Austin
Grazie davvero :-)
In bocca al lupo.
Post by Austin
Post by ross
Post by Austin
Ciao e grazie mille per le risposte!! :-)
Il pastoncino c'era, non so che tipo, me l'ha dato il negoziante,
D'ora in poi non comprare il pastoncino che ti rifila il negoziante ma
renditi conto di quello che compri. Leggi attentamente l'analisi del
prodotto facendo molta attenzione alla percentuale di proteine.
Post by Austin
l'uovo sodo l'ho messo e la lattuga la mettevo un giorno si e uno no
ben lavata ma poi asciugata.
L'altra sera abbiamo tolto il piccolo morto con un cucchiaino senza
praticamente toccare l'altro che intanto era bello grande e sembrava
stesse bene.
Stamattina l'ho trovato morto :-(((
Sembra sia schiacciato da una parte, una delle zampette era proprio
diventata piatta!!
Possibile che la mamma lo abbia schiacciato? :-((((
Normale che appaia "schiacciato", ma la madre non c'entra nulla.
Sicuramente si è sviluppata una infezione perché hai lasciato per
troppo tempo il fratellino morto nello stesso nido.
Post by Austin
Ora ho tolto tutto il nido, che devo fare adesso?
Nel senso devo rimetterne uno nuovo e pulito o la lascio senza?
Non so se hanno necessità di covare o se si stanca troppo la canarina...
Mannaggia quanto sono dispiaciuta!! :-(((
Lava per bene il nido, fallo asciugare e rimettilo in un angolino
tranquillo della gabbia.
Post by Austin
Grazie mille a voi
Post by ross
Post by invisible
La schiusa di solo due uova puo dipendere dal uno puo essere che el
altre due non erano feconde, oppure non si sono aperte per altri
fattori tipo possibile guscoi duro, poca umidita ecc.
per l'alimentazione dei piccoli ti suggerisco di non fargli mancare
mai nella gabbia pastone morbido
Non basta che sia un pastone morbido! Occorre che abbia un adeguato livello
di proteine e poca umidità. Ci sono tante schifezze in commercio con solo il
10% di proteine, il 10% di umidità (sì, in un kg di pastone ben 100 g di
acqua!) e grassi superiori al 10%. Appetibilissimi ma ottimi da buttare nel
cassonetto dopo l'acquisto.
In ogni caso va integrato. Ai neofiti raccomando l'uovo sodo, alimento
completo e dall'altissimo valore biologico.
Post by invisible
e lattuga (un paio di foglie) mattina
Scusa se ti contraddico ma... è risaputo che la lattuga va usata con
parsimonia durante l'allevamento nei nidiacei. E' una verdura che può
provocare diarrea e, di conseguenza, proliferazione di colibacilli nei
poveri piccini. Certo, ha il vantaggio di essere appetibile, i piccoli
avranno l'ingluvie sempre piena ma....piena di acqua! Usala pure ma senza
esagarare e non quotidianamente. Ci sono verdure molto più indicate ma da
usare sempre senza esagerazione e dopo accurato lavaggio e asciugatura.
rivedi un po' il tuo sistema di conduzione se continui ad avere
mortalità dei nidiacei. E comunque sospendi la somministrazione di
lattuga: se hai una colibacillosi in atto peggiori la situazione.
Post by invisible
pomerigio e sera io li allevo da anni cosi e tutto va bene poi per il
norto la cos apiu semplice con delicatezza pendi il nido stanno
attendo a non fartelo cadere sposta l'uccellino vivo e con le dita
prendi quello morto e toglielo.. senza problemi
Bene ora vado via fammi sapercome vanno le cose
ciaoooo
Post by Austin
Ciao a tutti!! :-)
Sono da poco entrata nel mondo dei canarini e sorgono subito i domandoni!
La coppia ha fatto 4 uova, se ne sono schiuse solo 2 e oggi, tornando a casa
dopo 2 giorni di assenza, ho visto che uno dei due piccoli è morto:-(
da cosa può dipendere il fatto che solo 2 uova si siano schiuse? le altre
perchè no?
Ora come faccio a togliere il cadaverino che è proprio sotto il piccolino?
Il piccolo superstite ha una settimana esatta, è vero che non si devono
toccare altrimenti la mamma poi li abbandona o è una leggenda metropolitana?
Grazie a chi mi risponderà, davvero non so cosa fare ma lasciarlo lì non mi
sembra opportuno...mannaggia :-(((
Grazie a tutti!!!
invisible
2007-04-12 15:28:05 UTC
Post by Austin
Grazie mille, inizio ad avere qualche informazione in più ma continuerò a
chiedere ;-)
Il libro cercherò di trovarlo, adesso ho il classico libretto "Il canarino"
dove spiega davvero poco.
Nel frattempo Guendalina :-) sta cercando di fare il nido, glielo rimetto
visto che l'ho disinfettato e sterilizzato e...speriamo bene per la prossima
volta!!
Vi tengo aggiornati e grazie di tutto!! :-)
Curiosita.. che razza di canarino stai allevando ?
Austin
2007-04-14 10:29:40 UTC
Uh!
Che domandone!!
Il maschio è giallo bello gorssetto "bellizzimo" la femmina è verde diciamo,
con le sfumature, e la frangetta sugli occhi! Uno spettacolo, sembra
imbronciata con quei ciuffetti sugli occhi! :-)
Stupenda anche lei :-)
Ma...mi fai venire i dubbi...mi hanno detto che insieme vanno bene, è
corretto?

Comunque ho rimesso il nido ed è già al lavoro, con l'aiuto di lui, vedo che
anche lui raccoglie i vari fili o pezzetti dicotone e glieli porta.
Il pastoncino l'ho ricomprato, anzi l'ha ricomprato mio marito ma gliene
hanno venduto uno che, prima di darglielo, vorrei un vostro parere perchè
non mi convince molto...
E' una confezione da 1 KG :-o la marca è Orlux (www.orlux.be) e si chiama:
"Eivoer" cioè a base di uovo.
Le istruzioni dicono:
patè all'uovo per canarini. Contiene tutti gli elementi nutritivi che gli
uccelli giovani e adulti necessitano durante l'allevamento, la crescita e la
muta.
Durante l'allevamento e la muta senza limitazioni, il resto dell'anno 2-3
volte a settimana.
Può essere inumidito con acqua o con semi germinati (???)
La composizione è:

Prodotti del panificio, uova e prodotti a base di uova (min.30%), semi,
zucheri, estratti di proteine vegetali, minerali, miele, FOS, MOS, alghe
marine (fonte di EPA-DHA) (???), L-Carnitina.

17% proteine grezze
4,8% grassi grezzi
2% Cellulosa grezza
6% Ceneri grezze
1,5%calcio
0,4% Fosforo

0,92%lisina
0,38% metionina
0,69% threonina
0,19%triptofano
0,34%cistina

25.000 UI Vit A
2.250 IU vit D3
45 mg Vit E
1,36 mg Vit K
54 mg Vit C
1,8 mg Vit B1
7,2 mg Vit B2
2,7 mg Vit B6
0,03 mg Vit B12
36 mg acido di nicotina (???)
10 mg ac. pantotenico
500 mg cloruro di colina
0,68 mg ac. folico
0,06 mg biotina

Grazie mille!!!!!! :-)
Post by invisible
Post by Austin
Grazie mille, inizio ad avere qualche informazione in più ma continuerò a
chiedere ;-)
Il libro cercherò di trovarlo, adesso ho il classico libretto "Il canarino"
dove spiega davvero poco.
Nel frattempo Guendalina :-) sta cercando di fare il nido, glielo rimetto
visto che l'ho disinfettato e sterilizzato e...speriamo bene per la prossima
volta!!
Vi tengo aggiornati e grazie di tutto!! :-)
Curiosita.. che razza di canarino stai allevando ?
ross
2007-04-14 21:11:29 UTC
Post by Austin
Uh!
Che domandone!!
Il maschio è giallo bello gorssetto "bellizzimo" la femmina è verde
diciamo, con le sfumature, e la frangetta sugli occhi! Uno spettacolo,
sembra imbronciata con quei ciuffetti sugli occhi! :-)
Stupenda anche lei :-)
Ma...mi fai venire i dubbi...mi hanno detto che insieme vanno bene, è
corretto?
Dalla descrizione si direbbe che hai una coppia di gloster. Giusto
l'assortimento: un corona (la femmina) e un consort, cioè testa liscia (il
maschio). Ovviamente senza vederli non si può valutare quanto sia in linea
con lo standard ma l'importante è che piacciano a te e che riescano a darti
la gioia di belle nidiate di graziosi pennuti che vedrai crescere giorno per
giorno. C'è tempo per approfondire la conoscenza delle razze e delle
varietà. Tra l'altro è bene ricordarsi che i soggetti più rustici e più
prolifici sono quelli meno selezionati. Insomma....più sono bastardini, più
sono resistenti e prolifici.
Post by Austin
Comunque ho rimesso il nido ed è già al lavoro, con l'aiuto di lui, vedo
che anche lui raccoglie i vari fili o pezzetti dicotone e glieli porta.
Il pastoncino l'ho ricomprato, anzi l'ha ricomprato mio marito ma gliene
hanno venduto uno che, prima di darglielo, vorrei un vostro parere perchè
non mi convince molto...
"Eivoer" cioè a base di uovo.
E' una rinomata marca belga, una linea all'interno della quale ci sono
prodotti di alta qualità. Unico problema...il costo. Ma per una coppietta di
canarini non c'è da dissanguarsi.
Post by Austin
patè all'uovo per canarini. Contiene tutti gli elementi nutritivi che gli
uccelli giovani e adulti necessitano durante l'allevamento, la crescita e
la muta.
Durante l'allevamento e la muta senza limitazioni, il resto dell'anno 2-3
volte a settimana.
Può essere inumidito con acqua o con semi germinati (???)
Evita acqua e altri liquidi: la fermentazione, soprattutto con l'arrivo del
caldo ti costringe a un 2-3 sostituzioni al giorno. Certo, anche addizionato
a uovo sodo o semi germogliati si presente lo stesso problema, in misura
minore e, quanto meno, fornisci un composto di alta qualità. Lascia sempre
a disposizione una mangiatoia col pastoncino tal quale e una con lo stesso
pastoncino con l'aggiunta di uovo sodo.
Quanto ai semi germogliati, conosci per bene la tecnica di preparazione?
Attenta che durante la preparazione possono formarsi pericolosi miceti e
batteri!
Post by Austin
Prodotti del panificio, uova e prodotti a base di uova (min.30%), semi,
zucheri, estratti di proteine vegetali, minerali, miele, FOS, MOS, alghe
marine (fonte di EPA-DHA) (???), L-Carnitina.
17% proteine grezze
4,8% grassi grezzi
2% Cellulosa grezza
6% Ceneri grezze
1,5%calcio
0,4% Fosforo
0,92%lisina
0,38% metionina
0,69% threonina
0,19%triptofano
0,34%cistina
25.000 UI Vit A
2.250 IU vit D3
45 mg Vit E
1,36 mg Vit K
54 mg Vit C
1,8 mg Vit B1
7,2 mg Vit B2
2,7 mg Vit B6
0,03 mg Vit B12
36 mg acido di nicotina (???)
10 mg ac. pantotenico
500 mg cloruro di colina
0,68 mg ac. folico
0,06 mg biotina
Va benissimo.
Post by Austin
Grazie mille!!!!!! :-)
Ciao
Post by Austin
Post by invisible
Post by Austin
Grazie mille, inizio ad avere qualche informazione in più ma continuerò a
chiedere ;-)
Il libro cercherò di trovarlo, adesso ho il classico libretto "Il canarino"
dove spiega davvero poco.
Nel frattempo Guendalina :-) sta cercando di fare il nido, glielo rimetto
visto che l'ho disinfettato e sterilizzato e...speriamo bene per la prossima
volta!!
Vi tengo aggiornati e grazie di tutto!! :-)
Curiosita.. che razza di canarino stai allevando ?
invisible
2007-04-16 14:08:43 UTC
Post by Austin
Uh!
Che domandone!!
Il maschio è giallo bello gorssetto "bellizzimo" la femmina è verde diciamo,
con le sfumature, e la frangetta sugli occhi! Uno spettacolo, sembra
imbronciata con quei ciuffetti sugli occhi! :-)
Stupenda anche lei :-)
Ma...mi fai venire i dubbi...mi hanno detto che insieme vanno bene, è
corretto?
Ah ecco sono dei Gloster.. ottimo belli esemplari anche molto
prolifici.. fanno belle cove Io allevo rosso mosaico e intensivi..
Post by Austin
Comunque ho rimesso il nido ed è già al lavoro, con l'aiuto di lui, vedo che
anche lui raccoglie i vari fili o pezzetti dicotone e glieli porta.
humm buono tra un po ricomincia con le uova.. gli dai il grit ?
Post by Austin
Il pastoncino l'ho ricomprato, anzi l'ha ricomprato mio marito ma gliene
hanno venduto uno che, prima di darglielo, vorrei un vostro parere perchè
non mi convince molto...
"Eivoer" cioè a base di uovo.
patè all'uovo per canarini. Contiene tutti gli elementi nutritivi che gli
uccelli giovani e adulti necessitano durante l'allevamento, la crescita e la
muta.
Durante l'allevamento e la muta senza limitazioni, il resto dell'anno 2-3
volte a settimana.
Può essere inumidito con acqua o con semi germinati (???)
Prodotti del panificio, uova e prodotti a base di uova (min.30%), semi,
zucheri, estratti di proteine vegetali, minerali, miele, FOS, MOS, alghe
marine (fonte di EPA-DHA) (???), L-Carnitina.
17% proteine grezze
4,8% grassi grezzi
2% Cellulosa grezza
6% Ceneri grezze
1,5%calcio
0,4% Fosforo
0,92%lisina
0,38% metionina
0,69% threonina
0,19%triptofano
0,34%cistina
25.000 UI Vit A
2.250 IU vit D3
45 mg Vit E
1,36 mg Vit K
54 mg Vit C
1,8 mg Vit B1
7,2 mg Vit B2
2,7 mg Vit B6
0,03 mg Vit B12
36 mg acido di nicotina (???)
10 mg ac. pantotenico
500 mg cloruro di colina
0,68 mg ac. folico
0,06 mg biotina
Stai tranquilla e piu che buono e un ottimo prodotto. spero che non
l'hia pagato troppo ciaooooo
Austin
2007-04-17 12:36:13 UTC
Post by ross
Post by Austin
Uh!
Che domandone!!
Il maschio è giallo bello gorssetto "bellizzimo" la femmina è verde
diciamo, con le sfumature, e la frangetta sugli occhi! Uno spettacolo,
sembra imbronciata con quei ciuffetti sugli occhi! :-)
Stupenda anche lei :-)
Ma...mi fai venire i dubbi...mi hanno detto che insieme vanno bene, è
corretto?
Dalla descrizione si direbbe che hai una coppia di gloster. Giusto
l'assortimento: un corona (la femmina) e un consort, cioè testa liscia (il
maschio). Ovviamente senza vederli non si può valutare quanto sia in linea
con lo standard ma l'importante è che piacciano a te e che riescano a
darti la gioia di belle nidiate di graziosi pennuti che vedrai crescere
giorno per giorno. C'è tempo per approfondire la conoscenza delle razze e
delle varietà. Tra l'altro è bene ricordarsi che i soggetti più rustici e
più prolifici sono quelli meno selezionati. Insomma....più sono
bastardini, più sono resistenti e prolifici.
****Esatto!! :-)
La femmina di certo, ho cercato le foto su internet è uguale!! :-)
Il maschio però l'avevo già ed è il classino giallo intenso, non ha ciuffi
nè altro.
Non ho comprato la coppia adesso, solo la femmina perchè la precedente
compagna era...ehmmm...un maschio!! :-O
Mannaggia! Me l'avevano venduto per femmina e invece...ma mi dispiaceva
darlo via e così l'ho tenuto, poi è morto ed ho preso una VERA femmina!! :-)
Sono contenta che siano più "robusti" e meno delicati e li adoro!!
Post by ross
Post by Austin
Comunque ho rimesso il nido ed è già al lavoro, con l'aiuto di lui, vedo
che anche lui raccoglie i vari fili o pezzetti dicotone e glieli porta.
Il pastoncino l'ho ricomprato, anzi l'ha ricomprato mio marito ma gliene
hanno venduto uno che, prima di darglielo, vorrei un vostro parere perchè
non mi convince molto...
"Eivoer" cioè a base di uovo.
E' una rinomata marca belga, una linea all'interno della quale ci sono
prodotti di alta qualità. Unico problema...il costo. Ma per una coppietta
di canarini non c'è da dissanguarsi.
***Si infatti, e ho solo due quindi si può fare! ;-)
Mi fa piacere sapere che almeno è un buon mangime!!
Post by ross
Post by Austin
patè all'uovo per canarini. Contiene tutti gli elementi nutritivi che gli
uccelli giovani e adulti necessitano durante l'allevamento, la crescita e
la muta.
Durante l'allevamento e la muta senza limitazioni, il resto dell'anno 2-3
volte a settimana.
Può essere inumidito con acqua o con semi germinati (???)
Evita acqua e altri liquidi: la fermentazione, soprattutto con l'arrivo
del caldo ti costringe a un 2-3 sostituzioni al giorno. Certo, anche
addizionato a uovo sodo o semi germogliati si presente lo stesso problema,
in misura minore e, quanto meno, fornisci un composto di alta qualità.
Lascia sempre a disposizione una mangiatoia col pastoncino tal quale e una
con lo stesso pastoncino con l'aggiunta di uovo sodo.
Quanto ai semi germogliati, conosci per bene la tecnica di preparazione?
Attenta che durante la preparazione possono formarsi pericolosi miceti e
batteri!
****Allora glielo sto dando secco , così com'è, per non sbagliare!!
Evito semi germogliati (perchè non so come trattarli) o altro ;-)
Solo che mi sembra decisamente duro, sembrano picoli sassolini in quanto a
durezza.
Ma aggiungo l'uovo sodo anche se questo è a base di uovo sodo?
Post by ross
Post by Austin
Prodotti del panificio, uova e prodotti a base di uova (min.30%), semi,
zucheri, estratti di proteine vegetali, minerali, miele, FOS, MOS, alghe
marine (fonte di EPA-DHA) (???), L-Carnitina.
17% proteine grezze
4,8% grassi grezzi
2% Cellulosa grezza
6% Ceneri grezze
1,5%calcio
0,4% Fosforo
0,92%lisina
0,38% metionina
0,69% threonina
0,19%triptofano
0,34%cistina
25.000 UI Vit A
2.250 IU vit D3
45 mg Vit E
1,36 mg Vit K
54 mg Vit C
1,8 mg Vit B1
7,2 mg Vit B2
2,7 mg Vit B6
0,03 mg Vit B12
36 mg acido di nicotina (???)
10 mg ac. pantotenico
500 mg cloruro di colina
0,68 mg ac. folico
0,06 mg biotina
Va benissimo.
****Grazie!! :-)
Inyano ha deposto oggi il primo uovo della nuova covata, speriamo
beneeeeee!!!
ciao a presto!!
Post by ross
Post by Austin
Post by Austin
Grazie mille!!!!!! :-)
Ciao
Post by Austin
Post by Austin
Post by Austin
Grazie mille, inizio ad avere qualche informazione in più ma continuerò a
chiedere ;-)
Il libro cercherò di trovarlo, adesso ho il classico libretto "Il canarino"
dove spiega davvero poco.
Nel frattempo Guendalina :-) sta cercando di fare il nido, glielo rimetto
visto che l'ho disinfettato e sterilizzato e...speriamo bene per la prossima
volta!!
Vi tengo aggiornati e grazie di tutto!! :-)
Curiosita.. che razza di canarino stai allevando ?
Austin
2007-04-17 12:38:18 UTC
Post by invisible
Post by Austin
Uh!
Che domandone!!
Il maschio è giallo bello gorssetto "bellizzimo" la femmina è verde diciamo,
con le sfumature, e la frangetta sugli occhi! Uno spettacolo, sembra
imbronciata con quei ciuffetti sugli occhi! :-)
Stupenda anche lei :-)
Ma...mi fai venire i dubbi...mi hanno detto che insieme vanno bene, è
corretto?
Ah ecco sono dei Gloster.. ottimo belli esemplari anche molto
prolifici.. fanno belle cove Io allevo rosso mosaico e intensivi..
**** La femmina confermo, il maschio non so, mi sa di no perchè è giallo
normale, senza ciuffi o altro!!
Ora mi vado a cercare le foto dei tuoi! :-)
Post by invisible
Post by Austin
Comunque ho rimesso il nido ed è già al lavoro, con l'aiuto di lui, vedo che
anche lui raccoglie i vari fili o pezzetti dicotone e glieli porta.
humm buono tra un po ricomincia con le uova.. gli dai il grit ?
Post by Austin
Il pastoncino l'ho ricomprato, anzi l'ha ricomprato mio marito ma gliene
hanno venduto uno che, prima di darglielo, vorrei un vostro parere perchè
non mi convince molto...
"Eivoer" cioè a base di uovo.
patè all'uovo per canarini. Contiene tutti gli elementi nutritivi che gli
uccelli giovani e adulti necessitano durante l'allevamento, la crescita e la
muta.
Durante l'allevamento e la muta senza limitazioni, il resto dell'anno 2-3
volte a settimana.
Può essere inumidito con acqua o con semi germinati (???)
Prodotti del panificio, uova e prodotti a base di uova (min.30%), semi,
zucheri, estratti di proteine vegetali, minerali, miele, FOS, MOS, alghe
marine (fonte di EPA-DHA) (???), L-Carnitina.
17% proteine grezze
4,8% grassi grezzi
2% Cellulosa grezza
6% Ceneri grezze
1,5%calcio
0,4% Fosforo
0,92%lisina
0,38% metionina
0,69% threonina
0,19%triptofano
0,34%cistina
25.000 UI Vit A
2.250 IU vit D3
45 mg Vit E
1,36 mg Vit K
54 mg Vit C
1,8 mg Vit B1
7,2 mg Vit B2
2,7 mg Vit B6
0,03 mg Vit B12
36 mg acido di nicotina (???)
10 mg ac. pantotenico
500 mg cloruro di colina
0,68 mg ac. folico
0,06 mg biotina
Stai tranquilla e piu che buono e un ottimo prodotto. spero che non
l'hia pagato troppo ciaooooo
***Non lo so veramente, l'ha preso mio marito, l'importante è che sia buono
però! :-)
Ma...è 1 kg, non invecchia a tenerlo lì?
In due non magiano tantissimo...

Greazie!!! :-)
ciao a presto
Austin
2007-04-17 12:43:43 UTC
Allora...:-)
Ho trovato 4 libri nella mia libreria, non so quanto siano attendibili e
fatti bene, un paio sono forse un po' datati, comunque in attesa di trovare
quello che mi avete indicato vi dico quali sono:
Piccoli volatili da gabbia, di Vittorio Menassè. Non è specifico per i
canarini ma ne parla ed ho trovato anche qualcosa sui gloster :-)
Il canarino, di L. Susmel.
L'allevamento pratico del canarino, di A.Harvent.
I canarini, di Mario Rota.
:-)
ciao
Post by Austin
Post by invisible
Post by Austin
Uh!
Che domandone!!
Il maschio è giallo bello gorssetto "bellizzimo" la femmina è verde diciamo,
con le sfumature, e la frangetta sugli occhi! Uno spettacolo, sembra
imbronciata con quei ciuffetti sugli occhi! :-)
Stupenda anche lei :-)
Ma...mi fai venire i dubbi...mi hanno detto che insieme vanno bene, è
corretto?
Ah ecco sono dei Gloster.. ottimo belli esemplari anche molto
prolifici.. fanno belle cove Io allevo rosso mosaico e intensivi..
**** La femmina confermo, il maschio non so, mi sa di no perchè è giallo
normale, senza ciuffi o altro!!
Ora mi vado a cercare le foto dei tuoi! :-)
Post by invisible
Post by Austin
Comunque ho rimesso il nido ed è già al lavoro, con l'aiuto di lui, vedo che
anche lui raccoglie i vari fili o pezzetti dicotone e glieli porta.
humm buono tra un po ricomincia con le uova.. gli dai il grit ?
Post by Austin
Il pastoncino l'ho ricomprato, anzi l'ha ricomprato mio marito ma gliene
hanno venduto uno che, prima di darglielo, vorrei un vostro parere perchè
non mi convince molto...
"Eivoer" cioè a base di uovo.
patè all'uovo per canarini. Contiene tutti gli elementi nutritivi che gli
uccelli giovani e adulti necessitano durante l'allevamento, la crescita e la
muta.
Durante l'allevamento e la muta senza limitazioni, il resto dell'anno 2-3
volte a settimana.
Può essere inumidito con acqua o con semi germinati (???)
Prodotti del panificio, uova e prodotti a base di uova (min.30%), semi,
zucheri, estratti di proteine vegetali, minerali, miele, FOS, MOS, alghe
marine (fonte di EPA-DHA) (???), L-Carnitina.
17% proteine grezze
4,8% grassi grezzi
2% Cellulosa grezza
6% Ceneri grezze
1,5%calcio
0,4% Fosforo
0,92%lisina
0,38% metionina
0,69% threonina
0,19%triptofano
0,34%cistina
25.000 UI Vit A
2.250 IU vit D3
45 mg Vit E
1,36 mg Vit K
54 mg Vit C
1,8 mg Vit B1
7,2 mg Vit B2
2,7 mg Vit B6
0,03 mg Vit B12
36 mg acido di nicotina (???)
10 mg ac. pantotenico
500 mg cloruro di colina
0,68 mg ac. folico
0,06 mg biotina
Stai tranquilla e piu che buono e un ottimo prodotto. spero che non
l'hia pagato troppo ciaooooo
***Non lo so veramente, l'ha preso mio marito, l'importante è che sia
buono però! :-)
Ma...è 1 kg, non invecchia a tenerlo lì?
In due non magiano tantissimo...
Greazie!!! :-)
ciao a presto
Pagina Successiva >
Pagina 1 di 3